Vacanze in agriturismo in Alto Adige
Deutsch
Ricerca veloce aziende
  
Masi in Alto Adige:

Newsletter

E-Mail

Previsioni meteo

18.10
19.10
20.10

Part. IVA IT02365710215
Cookie

Maso.eu > 4 stagioni > Primavera > Preisguffen

„Preisguffen“, una divertente tradizione pasquale

Tradizioni pasqualiL'uovo da tempo ha una grande importanza per il popolo e soprattutto una volta dopo il lungo periodo di quaresima. Buono come cibo, era il segreto della vita, l'emblema della purezza e della fertilità, è stato usato per estinguere un debito e colorato e decorato con amore è stato regalato come piccolo presente.

La lunga tradizione di beccare il guscio delle uova viene curata soprattutto nel comune di Villabassa, in tedesco Niederdorf, in Alta Pusteria la Domenica di Pasqua. La parola „Preisguffen“ significa „beccare“ e deriva precisamente dal modo di beccare i chicchi da parte delle galline.

I concorrenti si incontrano in piazza a Villabassa per andare alla scoperta dell'uovo più resistente dell'anno. Il „Preisguffen“ consiste nel rompere il guscio dell‘uovo sodo, dipinto tradizionalmente il Giovedì Santo: prima le due punte e poi le due parti tonde dell'uovo. Il concorrente con in mano il uovo interno è il vincitore.
Una volta le uova erano molto care e dato che non tutti possedevano galline, il „Guffen“ durante il periodo pasquale era una vera e propria sfida. Oggi questa tradizione pasquale prevede non solo la vincita dell'uovo, ma anche di tanti altri premi: „Preisguffen“ significa beccare le uova per ottenere un premio.

Tradizionalmente in Alto Adige i bambini dopo il „Guffen“ vanno a casa dove il coniglio di pasqua ha nascosto il suo cestino con tante uova colorate e dolci in giardino. Allora, buona Pasqua e tante uova colorate!

Altri temi interessanti:

Aziende top

Großplonerhof ****
Luson

Rainerhof ***
Villabassa
Unterhauserhof **
Valdaora

Video: contadini in Alto Adige


 
  Cliccate qui per vedere il film sui contadini in Alto Adige

Sitemap

Contatto / editoria

Direttiva privacy

Il tradizionale „Preisguffen“, cioè il beccare le uova ha una lunga tradizione a Villabassa in Alta Pusteria.