Vacanze in agriturismo in Alto Adige
Deutsch
Ricerca veloce aziende
  
Masi in Alto Adige:

Newsletter

E-Mail

Previsioni meteo

25.06
26.06
27.06

Part. IVA IT02365710215
Cookie

Maso.eu > Regioni turistiche dell'Alto Adige > Sud dell'Alto Adige > Storia

La storia del Sud dell'Alto Adige e di Bolzano

Castel d'AppianoIl territorio attorno a Bolzano, attuale capoluogo della provincia, è un paesaggio caratterizzato da un'intensa natura. Tanti castelli, manieri e residenze signorili testimoniano che la bellezza e la fecondità di questa zona erano apprezzate nel passato.

Per il suo clima, la regione fu abitata in epoca preistorica, questo lo dimostrano tra l'altro le necropoli preromane a Vadena e i reperti quali attrezzi in bronzo sul Monte di Mezzo. Qui nel periodo romano fu costruita l'importante strada commerciale e militare Via Claudia Augusta. Principi con il loro seguito, commercianti e pellegrini, come anche soldati hanno attraversato la Via Claudia Augusta.
Alla fine del 13esimo secolo, dopo numerose battaglie tra l'aristocrazia e il clero, l'intera zona passò ai Conti di Tirolo. Quando poi l'ultima contessa del Tirolo, Margherita Maultasch, abdicò, il territorio passò all'Impero Asburgico. Rimase per circa 500 anni, fino alla fine della Prima Guerra Mondiale, parte della monarchia asburgica e fu poi aggiudicato all'Italia.

Numerosi castelli e manieri sono stati costruiti nel Sud dell'Alto Adige. Specialmente nel 17esimo secolo molti di loro sono stati ristrutturati o ampliati, mostrando l'aspetto attuale. Tanti di questi castelli oggi sono stati convertiti in hotel e pensioni. Così molti ospiti nel sud dell'Alto Adige si sentono come in passato re e nobili.

Foto: SiMedia / Monika Leimegger

Aziende top

Obererhof ***
Bressanone

Falbinger Hof ***
Villandro
Unterleitnerhof **
Terento

Video: contadini in Alto Adige


 
  Cliccate qui per vedere il film sui contadini in Alto Adige

Sitemap

Contatto / editoria

Direttiva privacy

La regione attorno a Bolzano, l'attuale capoluogo dell'Alto Adige, fu abitata già in tempi remoti per via del suo clima mite.