Vacanze in agriturismo in Alto Adige
Deutsch
Ricerca veloce aziende
  
Masi in Alto Adige:

Newsletter

Nome
E-Mail

Previsioni meteo

26.04
27.04
28.04

Part. IVA IT02365710215
Cookie

Maso.eu > Tradizione e piacere > Cucina & cantina > Uva altoatesina

L'uva altoatesina

VignetiLa vitivinicoltura altoatesina ha una lunghissima tradizione con una storia alterna tra alti e bassi. Oggi l'80% dell'uva altoatesina vinificata raggiunge la qualificazione D.O.C. riservata ai vini a denominazione d'origine controllata e fortemente legati al proprio terroir. Il 70% della produzione tocca ai rossi, mentre il rimanente 30% è occupato dal segmento dei vini bianchi.

 

Pinot nero (Blauburgunder): inconfondibile fragranza di frutti di bosco, grande morbidezza ed eleganza nel sapore.

Cabernet: color rosso vivace e ricco di sapori.

Lagrein: colore che tende al viola, carattere impetuoso, intenso nel sapore.

Merlot: colpisce per il suo gusto tondo, lievemente erbaceo.

Moscato rosa (Rosenmuskateller): vino morbido da dessert con fragranza di rosa leggermente speziata.

Schiava (Vernatsch): è la vite altoatesina per antonomasia che dà un vino di color rosso rubino chiaro e di un delicato sapore floreale.

I principali vini bianchi sono invece:

Chardonnay: vite di origine francese molto diffusa in Alto Adige che dà un vino piuttosto saporito con un eccellente retrogusto.

Traminer (Gewürztraminer): il bianco più tipico coltivato soprattutto nella zona di Termeno del sapore intensamente aromatico.

Müller-Thurgau: vite da incrocio di Riesling e Silvaner tedesco prevalentemente adatta ad essere coltivata sulle plaghe più alte.

Riesling: bianco paglierino, molto saporito e di equilibrata acidità.

Pino grigio (Ruländer): un bianco adatto alla stagionatura dell'aroma delicato, ben strutturato e di sapore molto piacevole.

Sauvignon: di origini francesi è piuttosto secco, di color paglierino e molto intenso al palato.

Silvaner: un bianco di origine tedesca molto fragrante e di piacevole sapore.

Pinot bianco (Weissburgunder): giallognolo chiaro con lievi riflessi verdastri, adatto alla coltivazione a mezza costa, acidità più che equilibrata, aroma fruttuoso che ricorda la mela ancora un po' acerba. 

Altri temi interessanti:

Aziende top

Wieserhof ***
Fiè allo Sciliar

Unterhauserhof **
Valdaora
Rainerhof ***
Villabassa

Video: contadini in Alto Adige


 
  Cliccate qui per vedere il film sui contadini in Alto Adige

Sitemap

Contatto / editoria

L'Alto Adige e il vino – Lagrein, Gewürztraminer, Chardonnay…