Vacanze in agriturismo in Alto Adige
Deutsch
Ricerca veloce aziende
  
Masi in Alto Adige:

Newsletter

E-Mail

Previsioni meteo

21.08
22.08
23.08

Part. IVA IT02365710215
Cookie

Maso.eu > Tradizione e piacere > Usanze & tradizioni > Colorare le uova di Pasqua

Colorare le uova di Pasqua

Colorare le uova di PasquaCon la Pasqua si avvicina la fine della quaresima, che si festeggia in tutto il territorio con un grande banchetto! In Alto Adige sulla tavola di Pasqua non devono mancare il pane di Pasqua, la focaccia dolce di pasta lievitata, il rafano fresco del giardino e pietanze benedette!

Le pietanze benedette sono cibi che sono stati benedetti in chiesa il sabato di Pasqua – soprattutto lo speck, il prosciutto, un agnello di Pasqua di burro e naturalmente tante uova di Pasqua, colorate tradizionalmente il giovedì di Pasqua.

Uova di PasquaUna tecnica spesso impiegata per colorare le uova in Alto Adige è la tintura con le foglie: perciò si attacca una sottile foglia di albero – con l'aiuto di una calza di nylon – attorno ad un uovo sodo e lo si immerge in colore per alimenti, per cui il guscio sotto la foglia rimane bianco. Altrettanto belle diventano le uova che vengono cotte, avvolte nelle foglia di cipolle rosse. Ma fate attenzione che le uova non si rompano!

Particolarmente artistici sono gli ornamenti che vengono scalfiti nel guscio delle uova di Pasqua colorate con una lama affilata. Comunque il modo di colorare le uova di Pasqua non è importante: solamente chi è capace di rompere l'uovo dell'avversario senza rompere il proprio vince la tradizionale gara del „Osterpreisguffen“!

Altri temi interessanti:

Aziende top

Rainerhof ***
Villabassa

Unterleitnerhof **
Terento

Video: contadini in Alto Adige


 
  Cliccate qui per vedere il film sui contadini in Alto Adige

Sitemap

Contatto / editoria

Direttiva privacy

Tradizionalmente in Alto Adige si colorano le uova il giovedì di Pasqua. Una tecnica spesso impiegata è la tintura con le foglie.