Vacanze in agriturismo in Alto Adige
Deutsch
Ricerca veloce aziende
  
Masi in Alto Adige:

Newsletter

Nome
E-Mail

Previsioni meteo

19.01
20.01
21.01

Part. IVA IT02365710215
Cookie

Maso.eu > Tradizione e piacere > Usanze & tradizioni > Costumi della Val Gardena

I costumi della Val Gardena

Contatto

Costumi della Val GardenaA Ortisei, tedesco Sankt Ulrich, nella casa della lingua e della cultura ladina, si trova il Museo de Gherdeina, fondato nel 1960. Da non perdere la sezione dei costumi gardenesi, che di sicuro sono tra i più belli dell'Alto Adige.

I costumi della Val Gardena sono risultato anche di un'evoluzione iniziata nel Settecento quando si impreziosirono di sete, trine e ornamenti portati dai mercanti della Gardena al ritorno dai loro viaggi in giro per tutto il mondo.

I preziosi costumi vengono indossati ancora oggi, soprattutto alle feste religiose. Il più pittoresco modello è quello delle giovani nubili arricchito da una coroncina conica di perle finemente lavorata da posare sul capo. Anche i vari gruppi di mestiere hanno i loro costumi tipici. Questi però, oggi sono indossati di rado.

Occasione per ammirare questi costumi non dà soltanto il museo, ma anche il corte folcloristico “Gardena in costume”, che si svolge inizio agosto in una località della vallata variabile di anno in anno.

Inoltre, nel museo può essere visitato anche una collezione di carrettini, cavallucci e bambole snodabili in legno.

E se al momento trascorrete una vacanza in agriturismo in Alto Adige con i vostri bambini, cogliete l'occasione e visitate questo bellissimo museo.

Contatto:

Museo Val Gardena - Museo Gherdeina
Cesa di Ladins
via Rezia, 83
I-39046 Ortisei
Tel. 0471 797554
Fax 0471 789798
www.museumgherdeina.it

Altri temi interessanti:

Foto: Val Gardena Gröden Marketing

Aziende top

Rainerhof ***
Villabassa

Unterkoflhof ***
Nova Ponente
Tratterhof ***
Vandoies
Unterleitnerhof **
Terento

Video: contadini in Alto Adige


 
  Cliccate qui per vedere il film sui contadini in Alto Adige

Sitemap

Contatto / editoria

Da non perdere la sezione dei costumi gardenesi, che di sicuro sono tra i più belli dell'Alto Adige.